Adeguamento regolamento europeo DPI

È entrato il 12 Marzo 2019 il Decreto Legislativo n. 17/2019 di adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del Regolamento europeo sui DPI.

Questo nuovo Decreto modifica il precedente D.Lgs. n.475/1992 (Attuazione della direttiva 89/686/CEE del Consiglio del 21 dicembre 1989, in materia di ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative ai dispositivi di protezione individuale).

Le principali novita sono contenute nell’Art.4 che stabilisce che I DPI possono essere immessi sul mercato se presenti nelle “Categorie di DPI” e se rispettano le indicazioni delle “Procedure di certificazione CE”, e nell’Art.5 che stabilisce che i DPI ritenuti conformi debbono avere la marcatura CE e il fabbricante – o il mandatario stabilito all’interno del territorio dell’Unione Europea – possano presentare la documentazione richiesta e, qual’ora si trattasse di DPI di II o III categoria, la documentazione richiesta negli allegati quinto, sesto, settimo e ottavo del regolamento dedicato ai Dispositivi di Protezione Individuale.

Nota anche il D.Lgs 81 viene modificato da questo nuovo Decreto Legislativo. All’art. 74 viene inserito un richiamo al regolamento UE n. 2016/425 e viene aggiunto un nuovo comma, per specificare che, ai fini del testo unico non costituiscono DPI i dispostivi ivi citati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *